APRIL GROUP: operazione strategica con KKR per perpetuare una storia di successi


Dopo la crescita del 2022, APRIL scrive una nuova pagina di storia con KKR partner e azionista di maggioranza del Gruppo

APRIL ha concluso con successo l’operazione di finanziamento con i suoi nuovi azionisti, guidati dal fondo di investimento KKR. Questo ulteriore passo apre quindi un nuovo scenario per il Gruppo francese con sede in Italia, che nutre grandi ambizioni in tutti i suoi mercati in Francia e nel mondo.
Dopo una prima fase di trasformazione di successo con CVC, APRIL ha stabilito una nuova tabella di marcia con l'obiettivo di accelerare lo sviluppo nei mercati dell'assicurazione sui prestiti, della salute e della protezione personale, dell'assicurazione sanitaria internazionale e della gestione patrimoniale; incrementare e implementare la propria digitalizzazione a vantaggio dei suoi broker partner e assicurati; migliorare l'esperienza del cliente in tutte le sue attività; accelerare la spinta alle acquisizioni, in Francia e livello internazionale.
Per dare linfa a questa nuova fase di crescita e dotarsi dei mezzi necessari per diventare un attore globale, APRIL Group ha collaborato con KKR, una delle principali società di investimento internazionali, che ha messo in gioco un investimento a lungo termine di otto, dieci anni.
Allo stesso tempo, l'esecutivo di APRIL ha deciso di creare un gruppo di azionisti di minoranza a lungo termine per contribuire a perpetuare il successo di un'azienda che ha festeggiato da poco il suo 35mo anniversario. Dopo aver trasformato il Gruppo negli ultimi tre anni, il management di April ha investito in modo significativo nel capitale della società. Importanti investitori, che hanno puntato direttamente a progetti imprenditoriali, sono saliti a bordo del colosso francese: Arkéa, società controllata da Crédit Mutuel Arkea, gruppo di servizi bancari e finanziari, che dal 2019 accompagna l'Esecutivo di APRIL; Burrus Group, specializzata in brokeraggio assicurativo, gestione finanziaria e tecnologia;
Evolem, family office del fondatore di APRIL, Bruno Rousset; Téthys Invest, holding di partecipazioni della famiglia Bettencourt Meyers. APRIL, infine, ha in programma di aprire il proprio capitale a tutti i dipendenti del Gruppo, attraverso un fondo di investimento aziendale che verrà creato nei prossimi mesi.
Vogliamo perpetuare la storia di successo di APRIL e renderla un'azienda indipendente a livello globale. Per sostenere queste forti ambizioni, abbiamo scelto di collaborare con il fondo di investimento internazionale KKR, il team esecutivo, gli investitori che si impegnano a sostenere la gestione dell'azienda a lungo termine e i nostri dipendenti, ai quali offriremo l'opportunità di investire in azioni. Siamo lieti che Arkéa Group e le partecipazioni di investimento delle famiglie Bettencourt Meyers, Burrus e Rousset abbiano deciso di unirsi a noi", ha affermato Eric Maumy, Presidente e CEO di APRIL Group.

Ultimi articoli
Il Gruppo francese con sede in Italia ottiene il label HappyIndex®Trainees
Corsi e-learning confezionati su misura. Ecco I vantaggi della formazione “fai-da-te”
APRIL GROUP: operazione strategica con KKR per perpetuare una storia di successi